Ente Tutela Pomponi Romagnoli
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.



 
IndicePORTALECercaRegistratiAccediWeb Site

 

 Abbigliamento: Alpinestars 2012

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cecca
"The Moderator"
Cecca

Messaggi : 2652
Data d'iscrizione : 13.03.10
Età : 42
Località : Forlì

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Empty
MessaggioTitolo: Abbigliamento: Alpinestars 2012   Abbigliamento: Alpinestars 2012 Icon_minitimeDom Feb 19 2012, 10:07

Il brand di Asolo presenta una collezione primaverile ricca di tecnologia e colore


Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz10

Parlare di primavera e gite in moto estive sotto una fitta nevicata più che un controsenso vogliamo vederlo come una spinta verso la bella stagione, perché era questa l’atmosfera che ha circondato la presentazione della nuova collezione primaverile di Alpinestar 2012.

L’utilizzo delle tecnologie più avanzate nel campo dei materiali è il fiore all’occhiello dell’azienda veneta, e al momento la sua tuta Racing Replica Air Tech con airbag integrato è lo stato dell’arte. Di questa però vi abbiamo già anticipato tutto durante l’EICMA 2011, quindi passiamo alle numerose novità in catalogo.


TUTE IN PELLE



Introdotta una nuova richiestissima colorazione per la GP Pro, modello top di gamma in pelle bovina pieno fiore da 1,3mm, il classico bianco-rosso-blu che ben si sposa con la gran parte delle livree delle moto supersportive. Il tutto farcito con il massimo delle soluzioni tecnologiche di protezione e resistenza agli impatti: slider esterni, protezioni CE interne e removibili, integrazione automatica con paraschiena e protezioni sul petto in Bionic, un materiale allo stesso tempo morbido e flessibile ad alto assorbimento degli impatti.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz11

Nella tuta Motegi invece troviamo delle soluzioni interessanti dal punto di vista di qualità-prezzo, come le protezioni esterne sulla spalla in TPR (thermo preformed rubber) un materiale ad alta resistenza alle abrasioni, e la bordatura dei gambali in uno speciale tessuto a rete, che ne migliora la vestibilità e l’accoppiamento col gambale dello stivale. Comfort migliorato anche nella bordatura del colletto grazie all’utilizzo del 3D tech mesh, un tessuto molto morbido e leggermente imbottito, e alla fodera removibile e lavabile.
Il tutto ad un costo entry level di 699,95€, disponibile allo stesso prezzo anche in versione divisibile.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz12


GIUBBOTTI

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz13

La novità principale applicata a tutta la gamma di giacche e giubbotti Alpinestar è l’introduzione delle protezioni sul petto removibili Bionic Chest Pad, acquistabili come optional a soli 19,95€. Un prezzo davvero concorrenziale per un dispositivo fino a ieri utilizzato solo dai piloti professionisti.
I modelli in pelle hanno tutti un design pulito ed elegante, con una base principalmente nera accoppiata ad altri colori moda, con particolare attenzione al binomio giallo fluo/rosso. Interessante l’appunto tecnologico proprio sui modelli total black: l’assorbimento dei raggi solari è stato abbattuto grazie a uno speciale trattamento superficiale (lo stesso usato sui sedili delle auto cabrio) con microparticelle riflettenti. Da test di laboratorio la temperatura di una pelle nera o bianca ha prodotto risultati quasi identici, risolvendo il problema di chi ama il look tutto nero anche in piena estate.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz14

Nello specifico della gamma è stato rivisto il modello GP Plus in versione estiva, con inserti in pelle traforata, ampie aree imbottite ad effetto 3D e protezioni staccabili Bio Armor, più confortevoli rispetto alle classiche protezioni GP in materiale rigido, per un uso stradale quotidiano. Look più aggressivo nella vasta gamma di abbinamenti cromatici il modello GP-R, anche questo con protezioni in Bio Armor interne e in TPR all’esterno, con possibilità di collegamento tramite zip ai pantaloni in pelle o tessuto.
Per chi cerca una maggiore vestibilità e uno stile più retrò il modello TZ-1 Reload, in pelle traforata con colletto a listino sottile, semplicissimo nelle tre colorazioni tutto nero, bianco/nero o tutto bianco, fermi restando i dispositivi di sicurezza presenti in tutti i modelli.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz15

Nelle giornate di grande caldo estivo ci si può permettere di lasciare la pelle per i giubbotti in tessuto traforato T-GP R Air e T-GP Plus air. Il primo, in tessuto impermeabile 600 denari impermeabile, con interno staccabile antivento e antiacqua a manica lunga. Il secondo con inserti traforati per assicurare il massimo della ventilazione, pur mantenendo un’aderenza ottimale grazie a tagli preformati che evitano il fastidioso sventolare tipico del tessuto, e la sicurezza garantita dalle protezioni certificate CE su spalle, gomiti, torace e schiena. Disponibile anche nella versione Stella, conformata per la vestibilità femminile.

STIVALI E CALZATURE

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz18

Al top di gamma troviamo il modello racing S-MX Plus, modificato leggermente nel pratico slider laterale, allungato verso la punta del piede per una maggior protezione, e nel nuovo colore bianco/nero. Per la guida in condizioni meteo avverse ci viene proposto in versione all-weather con scarpetta interna in Gore-Tex impermeabile e traspirante, inserita in una tomaia in microfibra traforata arricchita da tutti i dispositivi di sicurezza già presenti nel modello base: Multi Link control system che limita torsione ed iper-estensione al tendine d’Achille, protezione tibia in TPU, chiusura interna con lacci in kevlar.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz19

Derivate dalle calzature dei piloti di Formula 1 le Fastlane Air shoe, da cui ereditano la forma affusolata e alta sulla caviglia, con chiusura supplementare a velcro. Ma visto che si parla di utilizzo su due ruote cittadino, troviamo le protezioni laterali in TPR, gusci in schiuma sul malleolo, area cambio rinforzata, trattamento antimacchia e suola con battistrada antiscivolo inciso a laser.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz20

Per coloro che invece non vogliono abbandonare lo stivaletto ma esigono un look sobrio e pratico sia per lunghi tragitti che nell’uso quotidiano viene proposto l’Air Plus Gore-Tex XCR, costruito con un accoppiamento di tessuto ventilato e membrana impermeabile traspirante, coiniettato nelle zone di impatto con poliuretano, che offre doti di flessibilità e durevolezza allo stesso tempo.


GUANTI

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz17

L’SP-2 è il nuovo guanto sportivo mid-range, meno imponente dei modelli top di gamma ma simile nella costruzione derivata dall’uso in pista. In pelle di capra, morbida, sottile e resistente, rinforzata con pelle bovina e pelle sintetica nelle aree di maggior impatto e usura, con ponte di collegamento tra anulare e mignolo per evitare rotazioni e impatti eccessivi, protezioni nocche in carbonio ed imbottitura polso in schiuma EVA ad alto assorbimento. Molto competitivo il prezzo al pubblico di 99,95€.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz16

Da sempre leader nel campo dei guanti corti, Alpinestar amplia la gamma con i modelli Octane S-Moto, in pelle pieno fiore, l’SP-X in pelle e tessuto, con sliders in carbonio e dal comfort eccezionale, l’SMX-2 Air Carbon estivo in pelle e tessuto super ventilato e ai leggerissimi SMX-3 Air e Scheme Kevlar, adatti all’uso cittadino.

PER LA CITTÀ E LA PIOGGIA

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz22

L’utilizzo cittadino esige un look sobrio, per questo il giubbotto Verona Air in cotone poliammidico spalmato viene proposto solo nella versione nera con finiture ricamate. Gli inserti traforati garantiscono un’eccellente ventilazione mentre polsini e colletto in neoprene evitano spiacevoli sfregamenti.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz21

E per proteggere il pantalone elegante possiamo abbinare il modello Oxygen Air, un sovrapantalone in poliestere con protezioni CS, inserti elasticizzati e pratiche zip a tutta lunghezza.

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Collaz23

In caso di temporale meglio tenere arrotolato nel sottosella il pratico completo giacca/pantalone Quick Seal Out, costruito in un innovativo e sottilissimo materiale totalmente impermeabile traspirante, così da evitare la spiacevole condensa interna. Disponibile in nero o giallo fluo, per una migliore visibilità anche in situazioni notturne o di commuting autostradale: 99€ per un ritorno a casa asciutto.


Fonte
Omnimoto.it
More info e immagini

_________________
Abbigliamento: Alpinestars 2012 Telaio10
L'amore è più grande se la tua compagna non è perfetta
Cecca E.T.P.R. "The Moderator"
Abbigliamento: Alpinestars 2012 03L'Ente è FurEnte Abbigliamento: Alpinestars 2012 03
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=727994496
Marc-1
Tourer
Marc-1

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 02.04.10

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Empty
MessaggioTitolo: Re: Abbigliamento: Alpinestars 2012   Abbigliamento: Alpinestars 2012 Icon_minitimeDom Feb 19 2012, 13:59

io ho alpinestars come tuta e va un gran bene. se non fosse per la panza che mi lievita ziokan
Torna in alto Andare in basso
intipator
Tourer
intipator

Messaggi : 334
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 49
Località : ravenna

Abbigliamento: Alpinestars 2012 Empty
MessaggioTitolo: Re: Abbigliamento: Alpinestars 2012   Abbigliamento: Alpinestars 2012 Icon_minitimeDom Feb 19 2012, 21:55

io ho paura a provare la mia tuta..considerando i kili in piu' Abbigliamento: Alpinestars 2012 540951 Abbigliamento: Alpinestars 2012 532236
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Abbigliamento: Alpinestars 2012 Empty
MessaggioTitolo: Re: Abbigliamento: Alpinestars 2012   Abbigliamento: Alpinestars 2012 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Abbigliamento: Alpinestars 2012
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Ente Tutela Pomponi Romagnoli :: Discussioni Generali :: Off Topic-
Vai verso: